Catania, ruba il cellulare al barista mentre gli prepara il caffè: pregiudicato incastrato dalle telecamere

Catania, ruba il cellulare al barista mentre gli prepara il caffè: pregiudicato incastrato dalle telecamere

CATANIA – I carabinieri del Nucleo Operativo della compagnia di Catania Piazza Dante hanno denunciato un pregiudicato catanese 29enne per furto aggravato. Nella serata di lunedì il dipendente di un bar sito in viale Vittorio Veneto si è recato in caserma per denunciare d’aver subìto, ad opera di uno sconosciuto, il furto del proprio cellulare.


La vittima ha raccontato ai militari d’aver lasciato il proprio telefono cellulare sul bancone del bar e che l’avventore, a cui stava preparando il caffè, approfittando di un attimo di sua distrazione poiché gli stava dando le spalle, si è fulmineamente impadronito dell’apparecchio in quel momento incustodito, allontanandosi immediatamente dopo aver bevuto la bevanda.


Sfortuna di quest’ultimo, però, ha voluto che il bar sia munito di impianto di videosorveglianza le cui immagini sono così state fornite dalla vittima ai militari i quali ben presto hanno individuato l’improvvisato ladro, una loro “vecchia conoscenza”, quindi si sono recati nella sua abitazione di viale Moncada a Librino.

L’uomo è stato sottoposto a perquisizione personale e domiciliare ma non è stato trovato in possesso del telefono che, invece, è stato rinvenuto in un anfratto del vano ascensore al piano della sua abitazione e poi riconsegnato al legittimo proprietario, il quale ha manifestato la propria riconoscenza ai militari per la loro immediata risposta alla sua denuncia.