Catania, operazione “Tudo incluido” in corso: impiegati del Comune etneo favorivano immigrati

Catania, operazione “Tudo incluido” in corso: impiegati del Comune etneo favorivano immigrati

CATANIA – La Polizia di Stato di Catania ha in corso un’operazione anti-corruzione e contro il favoreggiamento dell’immigrazione clandestina nei confronti di soggetti ritenuti responsabili, a vario titolo, di associazione per delinquere, favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, aggravato dalla transnazionalità e dal fine del profitto, corruzione, falso in atto pubblico.


Le indagini della Squadra Mobile etnea, coordinate dalla locale Procura Distrettuale, hanno consentito di ricostruire l’esistenza di un comitato d’affari, a carattere transnazionale, operativo nel settore della compra-vendita della cittadinanza italiana attraverso il sistema del cosiddetto “iure sanguinis” in favore di brasiliani, con la compiacenza di impiegati infedeli del Comune di Catania.

Di seguito le immagini video: