Catania, operatrice amministrativa di una scuola positiva. Liberti (Asp) tranquillizza: "Caso come gli altri"

Catania, operatrice amministrativa di una scuola positiva. Liberti (Asp) tranquillizza: “Caso come gli altri”

Catania, operatrice amministrativa di una scuola positiva. Liberti (Asp) tranquillizza: “Caso come gli altri”

CATANIA – Mancano pochi giorni alla riapertura delle scuole in Sicilia, “osservate speciali” durante l’attuale periodo di emergenza sanitaria in corso nella nostra Regione, così come nel resto del Paese.


A Catania, nella giornata odierna, si registra un nuovo caso di positività in una scuola media.

Si tratta, così come confermato ai nostri microfoni da Giuseppe Liberti, commissario ad acta dell’Asp di Catania per l’emergenza Covid-19 in Sicilia, di un’operatrice amministrativa dell’istituto Mascagni.


Il commissario, comunque, provvede a gettare acqua sul fuoco spiegando che “si tratta di un caso come tutti gli altri, capisco che dal punto di vista mediatico fa scalpore ma si tratta semplicemente di una signora positiva, come può capitare a chiunque di noi“.

Immagine di repertorio