Catania, in piazza Michelangelo inaugurata la panchina lilla: “Simbolo contro disturbi alimentari”

Catania, in piazza Michelangelo inaugurata la panchina lilla: “Simbolo contro disturbi alimentari”

CATANIA – Stamattina in piazza Michelangelo, nel capoluogo etneo, è stata inaugurata la prima panchina Lilla nel III municipio. Il simbolo intende sensibilizzare i cittadini sul grave problema legato ai disturbi del comportamento alimentare.

Presenti all’evento i membri dell’associazione “Per Adriana“, presieduta dalla presidente Santa Alfonzetti, il presidente di “Borgo-Sanzio” Paolo Ferrara, il vice presidente Franco Riolo, i consiglieri Salvo Rapisarda e Sonny D’Antonio, oltre a tanti cittadini simpatizzanti.


L’obiettivo è quello di focalizzare l’opinione pubblica sull’importanza di tali disturbi, spesso considerati in forma fin troppo superficiale. I DCA sono patologie psichiche complesse che incidono negativamente sul corpo, sulla salute mentale e sulla vita relazionale della persona che ne soffre.

Il manifestarsi della patologia è tipicamente adolescenziale, anche se si registrano forme infantili precoci o forme più tardive, con insorgenza dopo i 25 anni.

Desidero ringraziare la signora Santa Alfonzetti, presidentessa dell’associazione “Per Adriana”– afferma il presidente del III municipio Paolo Ferrara – oltre ai consiglieri del III municipio che si sono messi a disposizione per rendere possibile tutto questo. È indubbio che quando le associazioni e le istituzioni del territorio fanno squadra si ottengono risultati importanti e per affrontare un problema così grave serve la collaborazione di tutti“.

La panchina lilla nasce con la speranza di offrire un supporto e un aiuto a tutti coloro che soffrono di un tale disturbo, alle loro famiglie, e per ultimo, a tutto il tessuto sociale.