Catania, detenuti di Piazza Lanza donano mille euro alla Protezione civile per sconfiggere il Coronavirus

Catania, detenuti di Piazza Lanza donano mille euro alla Protezione civile per sconfiggere il Coronavirus

CATANIA – Un gesto di solidarietà che arriva direttamente dal carcere catanese Piazza Lanza: i detenuti avrebbero raccolto una somma da versare sull’apposito conto corrente aperto per la Protezione civile nazionale.

La colletta è nata per sostenere la Protezione civile nella lotta al Coronavirus ed è stata ideata dagli stessi detenuti della casa circondariale.


Il gruppetto di partecipanti avrebbe già raggiunto la somma di mille euro, prontamente donata a chi sta combattendo contro il virus.

L’iniziativa trasmette un messaggio inviato all’esterno: “Dobbiamo fare tutto il possibile, noi dentro e vuoi fuori, per uscire prima possibile dall’emergenza”.

Immagine di repertorio