Catania, coperti in Dotazione organica tutti i posti di ostetriche all’Asp

Catania, coperti in Dotazione organica tutti i posti di ostetriche all’Asp

CATANIA – Coperti, all’Asp di Catania, tutti i posti di collaboratore professionale sanitario ostetrica. 20 ostetriche hanno firmato oggi il contratto di lavoro a tempo determinato. Prenderanno servizio presso i Consultori familiari e i reparti di Ginecologia e Ostetricia degli Ospedali dell’Asp di Catania.

Firmate il vostro contratto di lavoro in questa Azienda – ha detto il manager dell’Azienda sanitaria catanese, Maurizio Lanza, rivolgendo il saluto di benvenuto agli operatori – in un momento quanto mai favorevole, dovuto in gran parte all’azione di potenziamento di tutta l’area materno-infantile impressa dal Direttore Sanitario, il dottore Rapisarda, che come sappiamo è anche uno stimatissimo e apprezzato ginecologo. Grazie al suo competente lavoro abbiamo conseguito importantissimi risultati per offrire alle donne servizi sempre più efficienti e moderni“.


Con i contratti sottoscritti questa mattina, nelle ultime due settimane, sono state complessivamente assunte 24 ostetriche a tempo determinato.

Sono molto contento del risultato conseguito – ha detto il direttore sanitario, Antonino Rapisarda -. Abbiamo puntato a rendere più sicura e competitiva l’offerta sanitaria aziendale nell’area materno-infantile. Abbiamo messo a sistema nuovi servizi e procedure, penso in particolare al percorso nascita e al parto indolore. Adesso, con la totale copertura dei posti di ostetrica in dotazione organica, ci prepariamo a rilanciare nuovamente i servizi che portano in dote anche le competenze e l’entusiasmo di giovani risorse“.

Voglio ringraziare l’Ufficio del Personale per il lavoro svolto – ha aggiunto il direttore amministrativo Giuseppe Di Bella -. Mentre sono in corso numerose procedure concorsuali, grazie alle graduatorie attive a tempo determinato riusciamo a rispondere in tempi brevi alle necessità dei servizi e ad assicurarne la continuità“.

Presenti alla firma dei contratti: Santo Messina, direttore dell’UOC Risorse umane; Fabrizia Tiralongo, dirigente responsabile dell’UOS Reclutamento risorse umane; e Cetty Gerbino del Servizio infermieristico aziendale.