Catania, al viale Grimaldi sette edifici in attesa di ristrutturazione. Sunia: “Occasione per risolvere problemi”

Catania, al viale Grimaldi sette edifici in attesa di ristrutturazione. Sunia: “Occasione per risolvere problemi”

CATANIA – Il Sunia di Catania e il Sunia Sicilia, rappresentati dalle rispettive segretarie Agata Palazzolo e Giusi Milazzo, hanno incontrato gli assegnatari e gli abitanti di viale Grimaldi 10 a Librino. L’attenzione del sindacato punta sui sette edifici che saranno ristrutturati per un importo di circa 4 milioni di euro.

L’intervento è inserito nel Piano regionale “Sicuro verde e sociale” finanziato con il fondo complementare del PNRR.


L’incontro è servito a fare il punto sul progetto di ristrutturazione approvato a fine aprile dopo anni di richieste inoltrate dal sindacato, affinché lo Iacp intervenisse per la realizzazione di lavori di manutenzione straordinaria. Sono previsti interventi per migliorare la sicurezza degli immobili e per rendere più vivibili gli spazi esterni.

Pensiamo sia importante che gli assegnatari seguiti dal Sunia si costituiscano in un comitato per seguire l’andamento dei lavori – spiegano Milazzo e Palazzolo – ma pensiamo anche che dobbiamo avere tutti l’obiettivo di un miglioramento complessivo della situazione abitativa“.

È l’occasione per risolvere molti dei problemi che gli assegnatari hanno con lo Iacp e per definire assieme come organizzarsi per pretendere dal Comune e dalle Istituzioni che si realizzino i servizi di prossimità per avere una maggiore assistenza e risposte più rapide ai bisogni“.