Catania, al via i lavori per fare rinascere il polo sportivo di Villaggio Sant’Agata

Catania, al via i lavori per fare rinascere il polo sportivo di Villaggio Sant’Agata

CATANIA – Martedì 13 settembre alle ore 10,30 inizieranno ufficialmente i lavori per riqualificare il polo sportivo di quartiere nel Villaggio Sant’Agata, a conclusione del complesso iter di appalto e affidamento dei lavori del progetto esecutivo di fare risorgere il piccolo Centro Polisportivo, inutilizzabile da oltre un decennio per via delle fatiscenti condizioni in cui si trovano gli impianti

Lo spazio da riqualificare è ampio oltre 2.500 mq in uno dei quartieri maggiormente disagiati, il Villaggio Sant’Agata, un cantiere appaltato all’impresa Tixe di Siracusa, mediante gara digitale sul mercato elettronico curata dal servizio comunale “Green e Sport” della Direzione Politiche Comunitarie e finanziato coi fondi comunitari del Pon Metro, per un impegno di spesa complessivo di 643.421,95 euro.


Previsto il completo rifacimento del campo da calcio a 5 e dell’area sede dei campi da basket e da tennis; una nuova area giochi per bambini con una zona fitness anche al coperto; ma anche la risistemazione complessiva dello spazio del parco limitrofo a via Fellini.

Una rigenerazione mirata a rendere fruibili gli spazi anche alle fasce di popolazione più deboli quali disabili, anziani e bambini, con elementi di arredo urbano sostenibili a livello ambientale.

Prevista anche posa in opera di innovativi “alberi” digitali capaci di produrre energia fotovoltaica, panchine smart con annesse zone wifi, un impianto di illuminazione e un sistema di videosorveglianza con telecamere.