Catania, accusa un malore in spiaggia e va in arresto cardiaco: la Guardia Costiera lo salva

Catania, accusa un malore in spiaggia e va in arresto cardiaco: la Guardia Costiera lo salva

CATANIA – Ieri mattina un uomo è stato colto da un malore nelle acque antistanti il Villaggio Azzurro di Catania.

A segnalare la presenza di una persona in pericolo è stato l’equipaggio di un motopesca che avrebbe chiesto l’intervento dei soccorsi via radio ad una motovedetta della Guardia Costiera.


Si sarebbe rivelato necessario quindi il trasbordo dell’uomo sull’unità di soccorso della Guardia Costiera. Mentre avveniva la navigazione di rientro al porto di Catania, le condizioni dell’uomo sarebbero peggiorate fino all’assenza di battito cardiaco.

I soccorritori avrebbero proceduto quindi con le tecniche di primo soccorso, riuscendo a rianimare l’uomo con un massaggio cardiaco. L’infortunato sarebbe stato successivamente affidato al personale sanitario del 118 e trasferito all’ospedale Garibaldi di Catania.

Foto di repertorio