Capolinea Amts, lo spostamento in piazza Michelangelo non piace ai residenti. Comitato Vulcania: “Trovare altra area”

Capolinea Amts, lo spostamento in piazza Michelangelo non piace ai residenti. Comitato Vulcania: “Trovare altra area”

CATANIA – Il Comitato Vulcania, a seguito delle tantissime segnalazioni ricevute e del comunicato stampa da parte dell’assessorato alla Mobilità del Comune, si fa portavoce delle lamentele dei residenti e dei commercianti della zona Borgo-Sanzio che non condividono la scelta da parte dell’amministrazione per lo spostamento del Capolinea Amts dal parcheggio Sanzio in piazza Michelangelo, oggi occupato dai parcheggi.

La situazione sulla viabilità è già tesa. La piazza Michelangelo è assorbita da un traffico insostenibile, con l’aggiunta del capolinea Amts potrebbe creare ulteriori disagi.


Peraltro con il mercatino del venerdì ci saranno ulteriori ingorghi e tutto a danno dei residenti e commercianti della zona. Lo smog raggiungerà livelli altissimi con pregiudizio della salute pubblica.

Il Comitato Vulcania chiede di individuare un’altra area purché non sia la piazza Michelangelo. Non si contesta il piano, ma il fatto di far stazionare temporaneamente gli autobus nella piazza. Si tratta solo di prevedere il capolinea momentaneo altrove.