Caos all’aeroporto, radar fuori uso e voli cancellati: Capodanno a rischio per i passeggeri catanesi

Caos all’aeroporto, radar fuori uso e voli cancellati: Capodanno a rischio per i passeggeri catanesi

CATANIA – Siamo quasi al terzo giorno di caos all’aeroporto Marco Polo di Venezia, dove decine di voli con varie destinazioni (tra cui Catania) sono stati cancellati o rinviati a causa di un radar di terra andato in tilt. A questo si è aggiunta anche la nebbia della laguna.

Due i voli ancora senza soluzioni: sono entrambi della compagnia aerea Easy Jet per Catania e Zurigo. La partenza era prevista ieri pomeriggio. Si tratterebbe di circa 400 persone che stanno aspettando di viaggiare in Italia e nel mondo per trascorrere il Capodanno, ma le prenotazioni sembrano ormai saltate. Tanti i danni economici riportati oltre all’apprensione di parenti e amici.


Centinaia di passeggeri di altre compagnie hanno subito pesanti disagi. Alle 10 di questa mattina (con 13 ore di ritardo) è iniziato l’imbarco del volo per Catania che invece era previsto per le 19 di ieri. Poi, l’aeroporto veneto è stato bloccato concedendo solo due voli all’ora. Il Venezia- Catania è decollato dopo mezzogiorno.

Immagine di repertorio