Blitz in casa di un insospettabile incensurato: catanese arrestato con oltre un chilo di cocaina

Blitz in casa di un insospettabile incensurato: catanese arrestato con oltre un chilo di cocaina

CATANIA – La Polizia di Stato ha arrestato M.P.A. di 54 anni, ritenuto responsabile del reato di
detenzione ai fini di spaccio di cocaina.

Nel pomeriggio del 18 dicembre scorso, i “Falchi” della Squadra Mobile hanno avviato una attività info investigativa che indicava la possibile presenza di un ingente quantitativo di cocaina all’interno di un appartamento in uso ad un insospettabile cittadino incensurato.


Individuata l’abitazione, all’interno del quartiere di Librino, gli operatori della Polizia di Stato hanno circondato lo stabile in maniera tale da evitare che l’uomo potesse disfarsi dello stupefacente gettandolo dalla finestra.

Pochi minuti dopo si è deciso di fare irruzione ed effettivamente il proprietario dell’appartamento, appunto il predetto M.P.A. ha provato a lanciare parte della sostanza illegalmente detenuta da una finestra non avvedendosi della presenza di un poliziotto appostato proprio in corrispondenza.

Gli uomini della Squadra Mobile sono quindi riusciti a rinvenire e sequestrare oltre un chilogrammo di cocaina, confezionato in diverse dosi sottovuoto, unitamente a materiale per confezionamento e strumenti per piccole e grandi pesature.

Si è proceduto quindi all’arresto dello stesso il quale, su disposizione del Pubblico Ministero di Turno, è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza per direttissima.

Immagine di repertorio