Bagnante in difficoltà a San Giovanni Li Cuti

Bagnante in difficoltà a San Giovanni Li Cuti

CATANIA – Nel tardo pomeriggio di ieri, a circa mezzo miglio al largo dalla spiaggetta di San Giovanni Li Cuti, un bagnante, in evidente difficoltà, è stato soccorso dall’equipaggio della motovedetta di servizio.

A segnalare la presenza della persona in pericolo è stato un diportista, che, incredulo nel vedere una persona a tale notevole distanza dalla costa, ha provveduto ad allertare la Sala Operativa della Guardia Costiera di Catania tramite il numero blu 1530, che immediatamente ha disposto l’uscita della motovedetta S.A.R. CP 888.


Giunti sul posto ed individuato il bagnante in acqua, visibilmente stanco, in stato confusionale e con principio di ipotermia, è stato recuperato a bordo dell’unità navale.

Giunti in Capitaneria di porto di Catania, la persona è stata affidata alle cure del personale sanitario del 118, nel frattempo intervenuto.