Assegnato ad Acireale il premio “Cresco Award”, il riconoscimento “Imprese” per lo sviluppo sostenibile

Assegnato ad Acireale il premio “Cresco Award”, il riconoscimento “Imprese” per lo sviluppo sostenibile

ACIREALE – Poste Italiane ha partecipato alla settima edizione di “Cresco Award”, il contest promosso da Fondazione Sodalitas con il patrocinio dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani, che premia l’impegno dei comuni per lo sviluppo sostenibile dei territori in linea con gli obiettivi dell’Agenda 2030 dell’ONU

L’Azienda ha scelto Acireale, di circa 50mila abitanti, che ha ricevuto nei giorni scorsi il riconoscimento grazie al progetto dal titolo “Space Music”, che nasce dall’idea di dare ai giovani musicisti le strutture e gli strumenti adeguati per promuovere il proprio talento, permettendo loro di gestire alcune aule inutilizzate di un plesso scolastico sito una zona periferica della città e favorendo la loro partecipazione attiva alla vita sociale della comunità.


Attraverso interventi di adeguamento e allestimento sono state realizzate due sale prove e una sala di registrazione accessibili ai disabili.

All’interno del progetto è stato inoltre creato un “InfoPoint” con attività di consulenza, informazione e supporto tecnico ai lavoratori del settore spettacolo e cultura. La struttura musicale è frequentata assiduamente da circa venticinque gruppi musicali e artisti.

Abbiamo riqualificato un edificio in periferia e lo abbiamo lasciato gestire ai giovani. Ci hanno ripagato con una frequenza assidua e con picchi di utilizzo delle sale pari a 800 ore annue e una radio condotta da non vedenti”, ha dichiarato il primo cittadino Stefano Alì.

Il riconoscimento assegnato ad Acireale avvicina ancora di più Poste Italiane al territorio e alle sue comunità, lungo un percorso fatto di impegni reali, investimenti, nuovi servizi e opportunità concrete, al servizio della crescita economica e sociale del Paese.