Asp di Catania, assunti 17 nuovi operatori sanitari: saranno in servizio dal 1° aprile

Asp di Catania, assunti 17 nuovi operatori sanitari: saranno in servizio dal 1° aprile

CATANIA – Sono 17 i nuovi operatori sanitari, assunti all’Asp di Catania, che saranno in servizio a partire dal prossimo 1° aprile. Si tratta di:

  • 8 fisioterapisti;
  • 6 dietiste;
  • 2 infermieri (per scorrimento dalla graduatoria di mobilità di bacino);
  • 1 operatore socio sanitario (per scorrimento dalla graduatoria di mobilità di bacino).

Immettiamo ancora nuova linfa nelle nostre strutture, rafforziamo l’organico degli Ospedali e dei Distretti sanitari e facciamo fronte alle carenze di personale – afferma il direttore sanitario dell’Asp di Catania, Antonino Rapisarda -. Sotto il profilo della qualità dei servizi, miglioriamo complessivamente le nostre perfomance assistenziali aggiungendo, oltre a nuove competenze, anche entusiasmo, freschezza e motivazione“. Questa mattina il saluto di benvenuto ai neo assunti del direttore generale Maurizio Lanza.


Con l’approvazione della nuova dotazione organica e del piano triennale del fabbisogno da parte dell’Assessorato regionale alla salute, guidato da Ruggero Razza – ha detto il manager -, ci prepariamo adesso a una nuova stagione concorsuale che, nell’immediato, riguarderà 121 posti di dirigente medico di varie discipline. Sono risultati molto significativi, che avranno importanti ricadute per le comunità che assistiamo, e per i quali voglio ringraziare gli Uffici amministrativi e sanitari per il loro prezioso lavoro“.

Presenti alla firma dei contratti, il direttore dell’UOC Risorse umane, Santo Messina, e la dirigente responsabile dell’UOS Reclutamento risorse umane, Fabrizia Tiralongo.

Dal 1° gennaio ad oggi, all’Asp di Catania, sono stati assunti 100 nuovi operatori fra dirigenti e personale del comparto. Sul fronte concorsuale, prevista, entro la prima metà di aprile, la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, di nuovi concorsi per la copertura a tempo indeterminato di 121 posti di dirigente medico delle seguenti discipline:

  • 20 posti di dirigente medico di medicina interna;
  • 8 posti di dirigente medico di medicina legale e fiscale;
  • 70 posti di dirigente medico di organizzazione dei servizi sanitari di base;
  • 4 posti di dirigente medico di malattie infettive;
  • 7 posti di dirigente medico di geriatria;
  • 4 posti di dirigente medico di oftalmologia;
  • 8 posti di dirigente medico di cardiologia da assegnare al P.O. di Caltagirone.

Il testo del bando, con l’indicazione dei requisiti e delle modalità di partecipazione, è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Regione Sicilia, serie concorsi n. 19 del 31 dicembre 2021 e, con integrazione dei posti, nella Gazzetta Ufficiale della Regione Sicilia, serie concorsi n. 5 del 25 febbraio 2022 , nonché sul sito internet aziendale all’indirizzo aspct.it – sezione bandi di concorso.

I termini per la presentazione delle istanze sono aperti solo dopo la pubblicazione dell’avviso sulla GURI e seguendo la procedura informatizzata accessibile dal cliccando qui.