Allerta meteo arancione, scuole chiuse a Catania e provincia: arrivano le ordinanze dei sindaci

Allerta meteo arancione, scuole chiuse a Catania e provincia: arrivano le ordinanze dei sindaci

Allerta meteo arancione, scuole chiuse a Catania e provincia: arrivano le ordinanze dei sindaci

CATANIA – Dopo la diramazione dell’allerta meteo arancione da parte della Protezione Civile della Regione Siciliana, nel Catanese diversi sindaci hanno disposto la chiusura degli istituti scolastici in via precauzionale.


Scuole chiuse a Catania: il primo cittadino del capoluogo etneo, Salvo Pogliese, lo ha annunciato su Facebook pochi minuti fa, in attesa della pubblicazione della delibera ufficiale, che sarà disponibile a breve. In un comunicato ufficiale, il primo cittadino annuncia che “visto il permanere delle condizioni di allerta meteo arancione, ha dato disposizioni per la chiusura delle scuole anche nella giornata di domani sabato 13 ottobre 2018”.


Studenti, insegnanti e collaboratori scolastici a casa anche nei comuni di Giarre e Mascali: i rispettivi sindaci, Angelo D’Anna e Rosario Caltabiano, lo hanno annunciato ufficialmente poco fa.

In particolare, D’Anna dispone la chiusura dellescuole di ogni ordine e grado su tutto il territorio giarrese” per lo stato di preallarme annunciato dalla Protezione Civile, mentre Caltabiano, oltre alla “sospensione delle attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado“, ha disposto anche “la chiusura al pubblico del cimitero comunale, degli impianti sportivi e dei parchi cittadini, di comune accordo con il responsabile della Protezione Civile comunale, l’ingegnere Orazio Di Maria, al fine di garantire l’incolumità dei cittadini “in conseguenza di possibili fenomeni di allagamento e deposito di detriti nelle strade dovuti alle piogge, nonché di danneggiamenti e cadute di alberi in seguito all’azione del vento”.

Immagine di repertorio