“Allarme igienico-sanitario fra le vie del quartiere Borgo-Sanzio”, la segnalazione del Comitato Vulcania

“Allarme igienico-sanitario fra le vie del quartiere Borgo-Sanzio”, la segnalazione del Comitato Vulcania

CATANIA – Riceviamo e segnaliamo la seguente protesta dei residenti e commercianti del quartiere Borgo-Sanzio di Catania, tramite il Comitato Cittadino Vulcania, da sempre in prima linea e portavoce degli interessati.

Hanno posto un nuovo cestino per deiezioni cani nella piazzetta del fioraio sito in Largo Pascoli, cosa gradita a noi residenti del quartiere Borgo-Sanzio con cani, ma purtroppo il primo ed unico sacchetto posto nel cestino dalla Dusty è stato rimosso dalla stessa ma mai sostituito.


Ciò di conseguenza ha costretto una comune cittadina, come me, a porvi una comune busta della spesa rimossa poi da me stracolma dopo diversi giorni, per poi porre sempre io l’ennesimo sacchetto di fortuna.

Più avanti poi, nel cestino davanti all’entrata della farmacia Croceverde di via Gabriele D’Annunzio è possibile scorgere un bel cestino con assenza di scheletrato in metallo per porre il sacchetto dei rifiuti e una busta per di più spaccata al centro annodata alla meno peggio”.

Sulla questione interviene anche la presidente del Comitato, Angela Cerri: “Chiediamo l’immediato monitoraggio e ricollocazione degli appositi contenitori mancanti ed incompleti, inoltre potenziare il servizio di svuotamento dei contenitori per deiezioni canine“.