Randazzo zona rossa, l’ordine della Prefettura di Catania: città blindata e posti di blocco h24

Randazzo zona rossa, l’ordine della Prefettura di Catania: città blindata e posti di blocco h24

CATANIA – Si è svolta in videoconferenza una riunione del comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica.


All’incontro hanno preso parte il Questore etneo e i comandanti provinciali di carabinieri e Guardia di Finanza, il sindaco di Randazzo accompagnato dai comandanti di polizia locale, polizia provinciale della Città Metropolitana, il commissario ad acta per l’emergenza Covid-19, il comandante del 62esimo reggimento fanteria dell’Esercito, il dirigente dell’ispettorato ripartimentale delle foreste e il dirigenze della polizia stradale.

All’ordine del giorno la coordinazione delle iniziative e degli interventi rivolti a garantire l’osservanza delle disposizioni emanate con l’ordinanza del governatore della Regione Siciliana per l’emergenza sanitaria nel territorio di Randazzo, recentemente divenuto zona rossa, attuate da carabinieri e polizia locale a partire dalle ore 9 di lunedì 19 ottobre.


Già dalla giornata odierna le altre forze di polizia affiancheranno i carabinieri nei posti di controllo, assistiti dall’esercito dell’operazione “Strade Sicure”, oltre alla vigilanza del centro abitato. Sono stati individuati quattro posti di controllo che saranno continuamente sorvegliati nell’arco di 24 ore.

Immagine di repertorio