Coronavirus Catania, operativo il punto vaccinale di Viagrande: inoculazioni per residenti e turisti over 12

Coronavirus Catania, operativo il punto vaccinale di Viagrande: inoculazioni per residenti e turisti over 12

VIAGRANDE – “Avviato e pienamente operativo il punto di vaccinazione di Viagrande: poco dopo l’apertura sono state compiute le prime inoculazioni”. Lo rende noto il sindaco di Viagrande, Francesco Leonardi.

“Il punto vaccinale nasce su iniziativa dell’Asp di Catania e del Commissario Covid, in collaborazione con l’amministrazione comunale ed è ospitato nei locali della canonica della chiesa centralissima di Santa Caterina; struttura  sita nella centrale piazza Bellini e messa a disposizione dal parroco, padre Giuseppe Guliti”, continua Leonardi.


“Nel punto vaccinale opera un’equipe composta da tre medici e un operatore informatico dell’Asp che, da oggi, garantisce l’apertura tutti i giorni dalle 18 alle 23. Il centro rientra fra quelli attivati nei Comuni a vocazione turistica e offre la possibilità a tutti i cittadini di età superiore ai 12 anni, residenti o turisti, di ricevere la somministrazione del vaccino (Pfizer o Moderna); sarà possibile ricevere anche le secondi dosi”, aggiunge il sindaco di Viagrande.

“Rivolgo un sincero ringraziamento ai vertici dell’Asp di Catania, al Commissario Covid della Città Metropolitana di Catania, dott. Pino Liberti e al direttore del Distretto Sanitario di Gravina, dott. Carmelo Sambataro (presente all’avvio del punto vaccinale), per aver scelto anche Viagrande fra i Comuni in cui attivare i centri vaccinali di prossimità. Fondamentale per l’attivazione del punto vaccinale è anche la collaborazione dei volontari della Croce Rossa di Viagrande, presieduta da Luciano Massara, la cui sede è attigua alla struttura“, conclude Leonardi