SOS intervento: degrado, abbandono, sporcizia e assenza di manutenzione nel quartiere Borgo-Sanzio

SOS intervento: degrado, abbandono, sporcizia e assenza di manutenzione nel quartiere Borgo-Sanzio

CATANIA – Parte dal Comitato Vulcania la denuncia che, a seguito delle tantissime segnalazioni ricevute e dal sopralluogo eseguito, documenta le condizioni in cui versano alcune vie del quartiere Borgo Sanzio di Catania.

Le foto sottostanti mostrano l’abbandono e il degrado, in particolare nelle seguenti vie: Quieta, Caronda, Carducci, Corso delle Province, Giusti, Sassari, Pirandello, Monserrato, Firenze, Milano, Passo di Aci, Dei Miti, Proserpina, e tante altre.


Le foto

 

 

Le parole della Cerri del Comitato Vulcania

Bisogna ridare dignità e decoro al quartiere della città. L’Amministrazione comunale e III Municipalità devono dimostrare interesse e attenzione per le vie e larghi del quartiere e per i cittadini che vivono lì, che pagano regolarmente le tasse e che comunque hanno diritto a dei servizi efficienti – commenta la presidente del Comitato Angela Cerri – e si chiede agli organi competenti di disporre di un vero e proprio piano di manutenzione.

A causa di questi disservizi come si può passeggiare all’aria aperta tra escrementi di cane, erbacce e rifiuti di qualsiasi genere? Sporcizia, abbandono, degrado e manutenzione molto carente. Le vie su menzionate sporche e abbandonate sotto gli occhi indifferenti dell’Amministrazione Comunale e III Municipalità, senza che nessuno intervenga.

Non esiste un programma di manutenzione ordinaria costante ma solo interventi passati sporadici. Chiediamo di chi di dovere di attivare in tempi brevi un pronto intervento che spazzi via sporcizia e degrado. Le foto raccontano la triste realtà dei fatti!”.