Turris – Catania 1 – 3: si sveglia Moro, torna il Catania!

Turris – Catania 1 – 3: si sveglia Moro, torna il Catania!

Commento finale 

Che potesse finire zero a zero non ci credeva nessuno. Bella partita e non solo per il risultato, ma per come è stata affrontata da entrambe le formazioni. Falli, ammonizioni, espulsioni e quattro gol dicono tanto sull’impegno sia dei rossazzurri, sia de corallini: nessuno voleva cedere punti! Torna Moro a fare ciò che sa fare, passaggio ad Albertini nel primo gol e la sua ventunesima rete per il raddoppio: un attaccante da sogno per il Sassuolo sua futura squadra. L’immancabile disattenzione in difesa, ma stavolta compensata dalla terza marcatura di Zanchi, mette brio a un finale con qualche colpo e scontro proibito in campo e in panchina. Sì, stavolta il Catania c’è e incamera tre indispensabili punti in vista di una probabile nuova penalizzazione di quattro punti per il mancato pagamento degli stipendi. Una sorta di supplizio di Sisifo in salsa catanese. Attendiamo… e non solo questo.


 

Secondo tempo

98′- L’arbitro decreta la fine dell’incontro 

97′- Errore di Manzi  che sbaglia un passaggio al portiere e Zanchi come un avvoltoio prende palla e mette dentro il terzo gol! 

94′- Espulso l’allenatore Caneo per proteste nei confronti della panchina del Catania rea, secondo lui, di aver buttato la palla fuori per perdere tempo. In questo caos espulso anche l’allenatore etneo Baldini. 

92′- Cambio nella Turris che prova davvero il tutto per tutto: Nocerino al posto di Sbraga

91′-  Tiro di Nunziante, Sala para ma non trattiene e gol della Turris con Ghislandi

90′- Assegnati cinque minuti di recupero 

89′- Bel tiro di Provenzano ma un difensore devia sul palo e poi la palla va in corner.. Battuto il calcio d’angolo la difesa corallina riconquista palla

88′- Altri due cambi nelle file rossazzurre: entra Izco per Cataldi e Russotto per Biondi  

86′- Calcio d’angolo per la Turris battuto lo stesso Pinto mettere ancora in corner. Battuto l’ennesimo corner la difesa mette fuori per una ripartenza del Catania con Sipos che passa a Biondi che egoisticamente tira fuori con Sipos libero

83′- Calcio d’angolo per gli etnei, batte Biondi ma la difesa avversaria mette fuori

81′- Due cambi “tattici” nel Catania giusto per rifiatare: Zanchi al posto di Greco e Sipos al posto di Moro 

80′- Prova la Turris il tutto per tutto e a testa bassa  cerca di rendersi pericoloso con un Catania che pensa  a difendersi con calma

78′- Ammonito Zampa per fallo su Greco 

75′- Ben quattro cambi nella Turris nella speranza di recuperare il doppio svantaggio e compensare l’inferiorità numerica: Longo e Pavone al posto di Leonetti e Giannone, mentre Nunziante prende il posto di Loreto e Bordo al posto di  Franco 

71′- Azione del Catania in area avversaria ma purtroppo senza costrutto. Ancora azione degli etnei con Biondi che tira in porta e Perina para. La Turris è allo sbando

70′- Break della Turris con Leonetti che sbaglia davanti al portiere

68′- Tiro di Greco in area ma il pallone va fuori

66′- Ancora Moro! su bel passaggio di Greco ma non riesce a mettere dentro! che peccato!

64′- Battuta la punizione, colpo di testa di MORO e il pallone va dove il portiere non può arrivare ed è gol! 

62′- Secondo cartellino giallo a Tascone per fallo su Biondi e lo stesso, già graziato prima, raggiunge in anticipo gli spogliatoi 

61′- Pericolosa punizione per la Turris. Battuta da Giannone il pallone va di poco fuori

60′- Cambio nel Catania ruolo su ruolo: esce Simonetti ammonito entra Provenzano 

57′- Calcio d’angolo per la Turris battuto lo stesso un giocatore corallino tira da fuori area ma alto sulla traversa

55′- Risponde la Turris che si fa pericolosa in area etnea ma i difensori rossazzurri fanno buona guardia

54′- Bella azione degli etnei con Moro che passa ad Albertini che mette in fondo al sacco con un bel pallonetto! Uno a zero! 

51′- Quinto calcio d’angolo per il Catania ottenuto dopo una buona azione Biondi – Albertini. Batte Greco e pallone vie messo in fallo laterale. Battuto lo stesso alla fine la difesa avversaria riesce a liberare

50′- Trattenuta in area su Moro ma inutili le proteste etnee

49′- Ammonito anche Manzi per un brutto fallo da dietro su Greco 

48′- Cartellino giallo stavolta a Loreto per fallo su un giocatore etneo 

48′- Punizione per la Turris vicino l’area di rigore. Battuta la stessa la difesa etnea respinge

46′- Si comincia. Batte l’inizio del secondo tempo il Catania con Biondi

 

Commento alla fine del primo tempo.

Partita aperta e lo zero a zero sta stretto ad entrambe le formazioni e forse  qualcosa in più avrebbero meritato gli uomini di Baldini. Solito arbitraggio sui generis con ben cinque ammonizioni e qualche svista di troppo, manco a dirlo a nostro sfavore. Alta tensione in campo e risultato sempre in bilico. Ci sarà un secondo tempo ai livelli del primo?

 

Primo tempo 

45′- Azione Biondi – Greco che s’invola entrando in area ma il portiere esce sui piedi del giocatore etneo e blocca la palla. Sull’azione successiva viene ammonito Cataldi per fallo su un avversario. Molto nervosismo in campo con i giocatori che cercano piccole “vendette” personali. Nel frattempo l’arbitro fischia la fine dei primi 45′

44′- Quarto calcio d’angolo per il Catania. Batte Biondi ma il pallone va fuori

41′- Punizione per i corallini vicino l’aera etnea ma battuto lo stesso c’è un fallo su Greco da parte di Giannone  e  i rossazzurri reclama il cartellino giallo. Inutile le proteste.

40′- Si rivede la Turris con un tiro da fuori area che va fuori

39′- Manata di Sbraga a Moro che si becca l’ammonizione 

38′- Bella azione di Greco che passa a Moro ma che sotto porta non riesce a mettere dentro

36′- Fallo su Greco da ammonizione, ma l’arbitro non si sente di tirare fuori il cartellino giallo al già ammonito Tascone. Proteste di Baldini che viene ammonito.

35′- Ammonito anche Pinto per aver strattonato un avversario a gioco fermo. Battuta finalmente la punizione Sala para facilmente  

33′- Dubbia ammonizione a Simonetti per fallo su un avversario 

32′- Calcio d’angolo per gli etnei batte Greco ma palla troppo lunga e Moro non ci arriva

28′- Fallo di Rosaia a centrocampo. Battuta la punizione da Giannone la barriera respinge. Nel frattempo ammonito Tascone per fallo a gioco fermo su Pinto. 

27′- Break della Turris a centrocampo ma il pallone viene recuperato dalla difesa etnea

25′- Ruba palla Cataldi e crossa in area ma il pallone va fuori

22′- Traversa di Albertini con un bel tiro da fuori area.  Il Catania c’è!

21′- Ancora Turris sempre con Leonetti e Monteagudo salva sulla linea di porta

19′- Risponde la Turris con Leonetti che, approfittano di una disattenzione della difesa etnea, prende palla e tira sulla traversa

17′- Un nuovo calcio d’angolo per il Catania. Batte Biondi, pallone in area e colpo di testa di un giocatore etneo ma Perini respinge e Simonetti sulla ribattuta non riesce a mettere dentro

16′- Azione veloce Albertini – Moro che viene bloccata dalla difesa corallina

13′- Diverse iniziative degli avversari una conclusa con tiro di Giannone che sfiora il palo alla sinistra di Sala

11′- Punizione per il Catania, battuto lo stesso il pallone finisce direttamente sulle mani di Perina

10′- Fin adesso buone iniziate degli uomini di Bandini per la gioia degli ottantanove tifosi etnei presenti sugli spalti

9′- Cross di Biondi con palla a giro ma troppo alta sulla traversa.

8′- Il portiere avversario ritarda il rinvio e i rossazzurri non sanno approfittare della buona occasione e ottengono solo un calcio d’angolo. Battuto lo stesso con un nulla di fatto.

7′- Fallo di Greco su un avversario e gioco fermo

6′- Nuova ripartenza del Catania con Biondi ma il suo tiro è da dimenticare

5′- Manovra degli avversari sulla fascia destra ma la difesa etnea fa buona guardia

4′- Fallo d Albertini su Loreto, battuta la punizione la difesa etnea respinge

3′- Ripartenza degli etnei con azione di Greco che si è allungato troppo la palla facendosi anticipare

2′- Già il primo calcio d’angolo per i corallini, nulla di fatto

1′- Partiti. Il primo tocco di palla è degli avversari

 

Prepartita

14:28   Squadre in campo Catania in maglia nera

14:18 Giornata solare a Torre del Greco, campo in buone condizioni

Spulciando tra le curiosità…

ricordiamo che l’ultimo incontro in terra campana vide soccombere il Catania di Giuseppe Raffaele che pagò la sconfitta con il suo esonero.

Le statistiche ci dicono che…

non sono numerosi gli incontri tra le due formazioni che hanno totalizzato in totale soltanto otto incontri con quattro vittorie dei corallini, una sola dei rossazzurri nel (troppo) lontano 1975 e tre pareggi. Numeri che, anche se striminziti, non sono di conforto.  

Cosa cambia 

Poche novità in casa Catania rispetto all’ultimo incontro. Vedremo fin dal primo minuto di gioco il nuovo arrivato Simonetti insieme a Kevin Biondi. Per il resto confermato il tradizionale 4-3-3

Arbitro 

Sig. Paolo Bitonti (Bologna), assistenti Giulio Basile (Chieti) e Andrea Niedda (Ozieri). Quarto ufficiale Andrea Ancora (Roma 1)

Formazioni ufficiali 

Turris (3-5-2): Perina, Manzi, Sbraga, Esempio, Ghislandi, Zampa, Franco, Tascone, Loreto, Giannone, Leonetti

Allennatore: Caneo.

Catania (4-3-3): Sala, Albertini, Monteagudo, Lorenzini, Pinto, Rosaia, Cataldi, Simonetti, Biondi, Moro, Greco

Allenatore : Baldini

 

 

Catania

Incontro non semplice e non solo perché oggi di fronte c’è una buona squadra, quinta forza del campionato. Il momento non è dei migliori per i rossazzurri che, “distratti” dal mercato, sembrerebbero aver smarrito quella iniziale forza propulsiva capace di superare perfino le note vicende societarie. Due punti nelle ultime quattro gare e da cinque senza la gioia della vittoria, sono inappellabili indicatori di un qualcosa che non sta più funzionando in un meccanismo già di per sé “poco oleato”. Essere smentiti a Torre del Greco farebbe felici noi per primi. 

 

Amici di NewSicilia.it e tifosi rossazzuri, un caloroso saluto da Concetto Sciuto che vi dà il benvenuto alla diretta testuale di TurrisCatania, gara valida per la venticinquesima giornata del campionato di Serie C Girone C.