Mangia spinaci comprati al supermercato: grave intossicazione per un 44enne

Mangia spinaci comprati al supermercato: grave intossicazione per un 44enne

CALTANISSETTA – Prima li compra, poi li mangia e infine la corsa in ospedale: un uomo di 44 anni si è presentato al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta per una forte intossicazione. Secondo quanto raccontato dall’uomo stesso, quest’ultima si sarebbe verificata in seguito all’ingerimento di spinaci comprati al supermercato.


In base a quanto accertato dai medici dell’ospedale nisseno, sarebbe stata la Mandragora (o Mandragola) a causare l’intossicazione. Si tratta di una pianta appartenente alla famiglia delle Solanacee, composta da specie commestibile e altre velenose.


Dopo gli accertamenti, l’uomo è stato ricoverato in codice giallo, visti i sintomi che riportava al momento del suo arrivo: pupille dilatate e secchezza della bocca. Ciò che ha tranquilizzato tutti è stata la mancanza delle allucinazioni, sintomo principale dell’avvelenamento. Dopo le cure, il 44enne è stato tranquillamente dimesso.