Malore improvviso, così è morto a Cuneo il 44enne di Gela Alessandro Di Stefano

Malore improvviso, così è morto a Cuneo il 44enne di Gela Alessandro Di Stefano

GELA – Un malore improvviso: così si è spento nella giornata di sabato scorso Alessandro Di Stefano, originario di Gela (provincia di Caltanissetta), morto a soli 44 anni.

L’uomo da tempo viveva a Cuneo, dove era dipendente di una ditta locale che si occupa di carburanti innovativi e sostenibili.


Al momento della tragedia si trovava nella sua abitazione.

Le cause di quanto accaduto sono ancora sconosciute, ma dalle prime informazioni trapelate pare che si sia trattato di un infarto fulminante.

La vittima era anche un attore teatrale.

Il 44enne lascia la moglie e tre figli. I funerali si terranno oggi pomeriggio a Cuneo.

Fonte foto LaPressa.it