Il viaggio da Acireale a Palermo e lo schianto sulla A19: feriti due preti, uno in codice rosso

Il viaggio da Acireale a Palermo e lo schianto sulla A19: feriti due preti, uno in codice rosso

RESUTTANO – Terribile incidente lungo l’A19 (Palermo-Catania), all’altezza dello svincolo per Resuttano (Caltanissetta) in direzione del capoluogo regionale.


Secondo una prima ricostruzione dei fatti, sarebbe coinvolta un’auto, una Opel Corsa, con a bordo due parroci provenienti da Acireale (Catania) e diretti a Palermo. Per cause ancora da confermare, il conducente del veicolo avrebbe perso il controllo e la vettura si sarebbe schiantata contro un muro.


Gravi le condizioni del guidatore, trasferito in codice rosso a Palermo. In ospedale, ma in condizioni meno serie, anche l’altro sacerdote a bordo della Opel Corsa. Sul posto sono intervenuti, oltre ai sanitari del 118 con ambulanza ed elisoccorso, gli agenti della polizia stradale di Caltanissetta per i rilievi di rito e la gestione del traffico.

Si tratta del secondo sinistro grave sulla Palermo-Catania nelle ultime ore. Nella notte, infatti, altre 3 persone sono rimaste ferite in seguito a un violento impatto tra due auto a Boccadifalco (Palermo). Una di queste sarebbe stata trasferita in codice rosso all’ospedale Villa Sofia, nel capoluogo siciliano.

Immagine di repertorio