Denunciato titolare di un locale per aver somministrato alcolici a minorenni

Denunciato titolare di un locale per aver somministrato alcolici a minorenni

CALTANISSETTA – Nel corso del controllo gli agenti hanno trovato numerosi ragazzi in fila per l’acquisto delle bevande alcoliche ai quali non veniva richiesto il documento per verificarne l’età.

I poliziotti della Divisione Polizia Amministrativa della Questura di Caltanissetta nel fine settimana, nell’ambito dei servizi finalizzati al contrasto dell’assunzione di alcol da parte dei minorenni, hanno proceduto al controllo di diversi esercizi commerciali.


Nell’ambito della predetta attività è stato denunciato alla locale Procura della Repubblica il titolare di un locale ubicato a San Cataldo per il reato di somministrazione di alcolici a minori.

I poliziotti, infatti, all’interno dell’esercizio commerciale, munito di regolare licenza per intrattenimento danzante, hanno notato un bancone nel quale si somministravano bevande alcoliche.

Ad attirare l’attenzione degli agenti è stato, in particolare, un corposo assembramento di giovani che facevano la fila per l’acquisto delle bevande alcoliche senza che la persona preposta alla vendita e somministrazione, nonostante il loro aspetto facesse sorgere chiari dubbi sul fatto che fossero maggiorenni, richiedesse un documento per verificarne l’età.