Blutec, Musumeci scrive a Giorgetti: “Urgente tavolo di crisi, bisogna salvaguardare i lavoratori”

Blutec, Musumeci scrive a Giorgetti: “Urgente tavolo di crisi, bisogna salvaguardare i lavoratori”

SICILIA – Il governatore della Regione Siciliana, Nello Musumeci, ha scritto una lettera al ministro dello Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti per convocare un tavolo di crisi in merito alla situazione della Blutec di Termini Imerese e fornire risposte ai lavoratori dello stabilimenti.

La cassa integrazione dei 600 dipendenti scadrà a giugno 2021, mese nel quale il Ministero dovrebbe concludere l’analisi del piano.

Il programma di reindustrializzazione del sito di Termini Imerese, per il quale siamo pronti a fare la nostra parte – scrive Musumeci – e la salvaguardia dei lavoratori, rientrano tra le priorità del mio Governo e assumono ancora più rilievo in questo momento di grave crisi sociale ed economica che viviamo a causa della pandemia da Covid-19“.

Musumeci, inoltre, chiede al Governo di “riscontrare le richieste inoltrate dalle segreterie regionali e nazionali dei sindacati a cui mi permetto di aggiungere quella della Regione Siciliana“. Per Musumeci, la convocazione del tavolo di crisi va adottata “nel più breve tempo possibile“.

Immagine di repertorio

Condivisioni