Siracusa, città aggredita dalle fiamme

Siracusa, città aggredita dalle fiamme

Siracusa, città aggredita dalle fiamme

SIRACUSA – Vasto incendio a Siracusa in viale Epipoli. Il forte vento di queste ultime ore ha contribuito ad alimentare le fiamme e tra i residenti si è diffuso il panico. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, la protezione civile e la polizia municipale. Le strade limitrofe al viale sono interdette alla circolazione per motivi di sicurezza.


A fuoco alcune zone del villaggio Miano e della zona industriale. Anche in questo caso il forte vento ha fatto propagare l’incendio, complicando gli interventi dei vigili del fuoco. Disagi per gli automobilisti: il fumo bianco ha invaso la carreggiata e le fiamme hanno bruciato diverse sterpaglie rendendo scarsissima la visibilità. Un altro incendio si è sviluppato nella zona industriale di Augusta, poco lontano dallo stabilimento Sasol.


Le fiamme, sospinte dal forte vento, hanno anche lambito l’autostrada Siracusa – Catania all’altezza dello svincolo per Sortino.