I vigili del fuoco di Enna salutano l'arrivo di Cornella

I vigili del fuoco di Enna salutano l’arrivo di Cornella

I vigili del fuoco di Enna salutano l’arrivo di Cornella

ENNA –  Vanta un’importante carriera il futuro comandante provinciale dei vigili del fuoco di Enna. Attualmente impegnato nella provincia di Siracusa e prima a Trapani, l’ingegnere Aldo Cornella sostituirà, dopo 5 anni di servizio, il collega Gianfranco Scarciotta.


Scarciotta, dopo il periodo di onorato servizio per la provincia di Enna, è stato inserito, dal ministero degli Interni, nell’ambito di una operazione di rotazione dei dirigenti per andare a dirigere, dal prossimo 15 settembre, la sede provinciale di Caltanissetta.


Il prossimo comandante, si occuperà della direzione di una struttura operativa composta da una sede provinciale, quella di Enna bassa di contrada S. Caterina, con una novantina di unità operative e una quarantina di amministrativi oltre che dei distaccamenti di Nicosia, Piazza Armerina, Leonforte dove sono presenti 28 unità per sede.

Commovente è stato il momento del saluto di Scarciotta, il quale ha tenuto a precisare la valenza che, la terminata esperienza, ha nella sua vita sotto il profilo umano e professionale. Importantissima è stata la collaborazione con i suoi uomini per cercare di soddisfare le aspettative del territorio e della sua comunità.

Non sono mancati, quindi i ringraziamenti allo stesso personale per la competenza professionale dimostrata soprattutto in contesti di emergenza e alle organizzazioni sindacali aziendali per l’atteggiamento costruttivo che hanno sempre mostrtato.