Aci Trezza, abitazioni sfiorate dal fuoco

Aci Trezza, abitazioni sfiorate dal fuoco

Aci Trezza, abitazioni sfiorate dal fuoco

VAMPOLIERI – Un vastissimo incendio ha preso vita questa mattina, intorno alle ore 12, sulla collina di Vampolieri nel comune di Acitrezza. Tantissima paura e preoccupazione per gli abitanti della zona, per cui si temeva la possibilità di dover evacuare le abitazioni. Fortunatamente il peggio è passato e la situazione viene monitorata dai vigili del fuoco e dalla guardia forestale.


Le fiamme hanno divorato molti ettari di terreno, anche se ancora è difficile fare una stima esatta dei danni. A facilitarne il cammino, e a complicare il lavoro dei pompieri, è stato il forte vento, che ha fatto divampare incendi in vari punti. Dopo circa 6 ore di intervento massiccio, la situazione sembra essere sotto controllo e non rappresentare nessun pericolo.


[wpvp_embed type=youtube video_code=tQB_S8IECb0 width=670 height=377]

Per domare le fiamme, sono state mobilitate numerose autobotti e due elicotteri. Inoltre, importante è stata la sinergia tra le diverse parti chiamate in causa, tra cui quella del comune, che ha messo dei mezzi a disposizione per rifornire di acqua i VVFF il più velocemente possibile.

[wpvp_embed type=youtube video_code=OMCNoddLabQ width=670 height=377]

Una lieve preoccupazione rimane per gli animali presenti in una stalla: due cavali ed un gregge di pecore. Non è ancora chiaro, infatti, se siano stati portati in salvo o meno. La natura dell’incendio sembra essere dolosa. Queste le parole dell’ufficiale del VVFF, Alberto Giannotta: “Le fiamme in campagna difficilmente prendono vita da sole. Ci siamo spostati da una parte all’altra continuamente, il vento non ci ha aiutati nei lavori. Quello che mi ha colpito è la collina: non pensavo fosse così abbandonata“.