Incidente Stradale 115, morto anche il medico 39enne Angelo Graceffa

Incidente Stradale 115, morto anche il medico 39enne Angelo Graceffa

SCIACCA – È di due morti e due feriti il tragico bilancio di un incidente stradale avvenuto nel primo pomeriggio di ieri a Sciacca. Nella contrada Piana Scunchipani si sono scontrate una moto Kawasaki di grossa cilindrata che viaggiava in direzione Trapani e una Suzuki che procedeva nella direzione opposta.

Ad avere la peggio i due in sella alla moto, di cui Sofia Giummo, 34 anni, madre di due figli, originaria di Piazza Armerina e residente ad Enna, molto conosciuta e benvoluta nella città dei mosaici, dove aveva vissuto fino a poco tempo addietro. La donna è deceduta poco dopo l’impatto all’ospedale di Sciacca per le gravi ferite riportate.


Niente da fare anche per Angelo Graceffa, ortopedico all’ospedale Umberto I di Enna, coinvolto nell’incidente di ieri sulla Statale 115. Vano è stato il trasferimento in elisoccorso in un ospedale di Palermo. L’apprezzato medico aveva compiuto 39 anni lo scorso mese di luglio. Una vera e propria tragedia che ha sconvolto la comunità ennese e non solo.

Sono stati trasferiti al Giovanni Paolo II di Sciacca, ma soltanto per accertamenti, gli occupanti della vettura, un uomo e una donna. Le loro condizioni non destano preoccupazione, sono feriti lievemente ma in stato di shock.

In foto Sofia e Angelo