Fiammata mentre effettuavano lavori di manutenzione in un distributore: due operai ustionati

Fiammata mentre effettuavano lavori di manutenzione in un distributore: due operai ustionati

AGRIGENTO – Due operai sono stati investiti da una fiammata mentre erano impegnati in un intervento di manutenzione alle cisterne contenenti combustibile di un distributore di carburanti lungo la strada statale 189, tra i territori di Agrigento e Favara.

Il più grave è risultato un 51enne, che ha riportato delle ferite al viso, e dopo essere stato sottoposto alle prime cure all’ospedaleSan Giovanni di Dio”, in elisoccorso è stato trasferito alCivicodi Palermo.


Il collega di lavoro, un 47enne invece affetto da ustioni in entrambi gli arti inferiori, al collo e al torace, in ambulanza è stato trasportato al pronto soccorso del presidio ospedaliero di contradaConsolida”, e dopo le medicazioni del caso, giudicato guaribile con una prognosi di venti giorni dai medici in servizio.

Di quello che, per la provincia di Agrigento, è stato l’ennesimo incidente sul lavoro, si stanno adesso occupando i carabinieri della Tenenza di Favara, unitamente al personale dell’Asp, e all’Ispettorato del Lavoro, con il coordinamento della Procura di Agrigento.

Gli investigatori, intanto, si troverebbero sul posto per verificare se sono state rispettate tutte le misure di sicurezza degli impianti di distribuzione di carburante.

Foto di repertorio