Giornate Fai d’Autunno: raddoppia l’appuntamento con le bellezze naturali e architettoniche dell’Isola

Giornate Fai d’Autunno: raddoppia l’appuntamento con le bellezze naturali e architettoniche dell’Isola

PALERMO – Come ogni anno puntuale in autunno ritorna l’appuntamento con le giornate Fai-Fondo Ambiente Italia, ma per questa stagione l’incontro raddoppia.


Non più un solo fine settimana, ma due: 17 e 18 ottobre, 24 e 25 ottobre, dedicati alla contemplazione della bellezza di cui il nostro territorio è ricco.

I siti aperti e visitabili, sparsi per tutta l’Isola sono numerosi, circondati dalla natura o preziose realizzazione architettoniche (CLICCA QUI PER LEGGERE IL PROGRAMMA COMPLETO).


Nella provincia di Agrigento:

  • Il Giardino della Kolymbethra;
  • Collegio dei Santi Agostino e Tommaso;
  • Biblioteca Luccheriana;
  • Museo Diocesano di Aragona;
  • Atelier Bellanca;
  • Chiesa della Provvidenza.

Nella provincia di Catania:

  • Chiesa e Convento di San Bonaventura (Caltagirone);
  • Palazzo Raciti (Acireale);
  • Bosco di Santo Pietro (Caltagirone);
  • Aeroporto di Santo Pietro (Caltagirone);
  • Borgo di Santo Pietro (Caltagirone).

Nella provincia di Enna:

  • Escursione sui Nebrodi nei boschi demaniali di Troina;
  • Rito della transumanza degli asini ragusani dell’Azienda silvo-pastorale del Comune di Troina;
  • Villa Zagaria, Lago di Pergusa.

Nella provincia di Palermo:

  • Convento del Carmine Maggiore: Chiesa, Cappella e Campanile;
  • Casa Museo del Costume Raffaello Piraino;
  • MEC Museum – Palazzo Castrone Santa Ninfa.

Nella provincia di Siracusa:

  • Chiesa di San Sebastiano (Palazzolo Acreide).

Nella provincia di Trapani:

  • Monte Bonifato;
  • Giardino Pantesco Donnafugata (Pantelleria).

Nella provincia di Messina:

  • Borgo Fontanelle (San Filippo del Mela).