Violenza in un centro accoglienza, ospite colpisce operatore con una grossa pietra e lo manda in ospedale

Violenza in un centro accoglienza, ospite colpisce operatore con una grossa pietra e lo manda in ospedale

AGRIGENTO – Violenza in un centro accoglienza ad Agrigento. Un operatore nigeriano è stato aggredito e colpito alla testa con una grossa pietra da uno degli ospiti della struttura.

L’uomo, secondo i primi accertamenti, avrebbe avuto un diverbio con un immigrato somalo che si trovava nel centro.


L’ospite della comunità, in escandescenza, avrebbe preso in mano una pietra e avrebbe colpito l’operatore alla testa provocandogli una ferita.

Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine che hanno riportato la calma. Il dipendente della struttura è stato trasferito all’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento, mentre la posizione del somalo è adesso al vaglio degli inquirenti.