Strattona poliziotto e sferra pugno durante Licata-Sancataldese, Daspo a tifoso violento

Strattona poliziotto e sferra pugno durante Licata-Sancataldese, Daspo a tifoso violento

LICATA – Il Questore di Agrigento ha emesso un Daspo a carico di un soggetto che in occasione dell’incontro di calcio “Licata – Sancataldese” disputatosi il 12 dicembre 2021 allo stadio “Dino Liotta” di Licata (Agrigento), nel tentativo di sottrarre la telecamera all’operatore della Polizia Scientifica.

L’uomo ha strattonato il poliziotto contro il muro sferrandogli un violento pugno in volto e rendendosi dunque protagonista, nonché parte attiva, di episodi di violenza in occasione di manifestazioni sportive tali da porre in pericolo la sicurezza pubblica o di creare turbative per l’ordine pubblico.


Nei giorni scorsi, detto provvedimento, è stato notificato dagli uomini del Commissariato di Licata che, per i fatti sopra esposti, hanno inoltre deferito la persona all’autorità giudiziaria per i reati di violenza o minaccia a pubblico ufficiale.

Immagine di repertorio