Si placa il maltempo e riprendono gli sbarchi: soccorsi 53 migranti nelle coste lampedusane

Si placa il maltempo e riprendono gli sbarchi: soccorsi 53 migranti nelle coste lampedusane

LAMPEDUSA E LINOSA – Dopo uno stop a causa delle avverse condizioni del mar Mediterraneo, riprendono gli sbarchi sull’isola di Lampedusa, in provincia di Agrigento. Nella giornata odierna si sono registrati ben 4 approdi, per un totale di 53 migranti sbarcati sulle coste lampedusane.

La prima imbarcazione è stata avvistata e soccorsa dai militari della Guardia di finanza. A bordo del barchino vi erano 16 tunisini, tra cui una donna e 3 minori non accompagnati. I militari hanno provveduto al trasbordo dei migranti sulla motovedetta e li hanno condotti al molo Favarolo.


Poco dopo, poi, sono arrivati sull’Isola altri 11 migranti, tra cui 2 donne e 5 migranti.

Poi le Fiamme Gialle hanno provveduto al soccorso 2 ulteriori imbarcazione, facendo approdare a Lampedusa 8 subsahariani (tra cui una donna e 5 minori) e 18 tunisini e marocchini (tra cui una donna).

Al termine delle formalità di rito, per tutti i soggetti è stato il trasferimento nell’hotspot di contrada Imbriacola, dove al momento si trovano attualmente 168 ospiti a fronte di una capienza massima prevista di 250.

Fonte immagine: Ansa