Scontro auto-scooter, centauro investito da pirata della strada: 34enne in ospedale, i dettagli

Scontro auto-scooter, centauro investito da pirata della strada: 34enne in ospedale, i dettagli

AGRIGENTO – Momenti di paura e tensione ad Agrigento dopo che un pirata della strada ha investito uno scooter, mandando in ospedale il centauro. Il drammatico sinistro è avvenuto nella serata di ieri, intorno alle 22 circa, in viale Dei Pini ad Agrigento.

Alla guida del mezzo a due ruote, un Honda Sh 125, un 34enne che, dopo lo scontro con l’auto, una Mini Cooper, è stato soccorso e trasferito all’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento, dove è stato affidato alle cure dei medici. Fortunatamente, il centauro avrebbe riportato solo escoriazioni e traumi sparsi e non sarebbe in pericolo di vita.


L’auto che si è scontrata con lo scooter, dopo il violento sinistro, invece di fermarsi è scappata via, lasciando il motociclista ferito sull’asfalto e non chiamando i soccorsi. Ad avvertire le autorità, infatti, sono stati alcuni passanti presenti sul luogo del grave incidente.

Gli agenti della polizia municipale, dopo aver sentito il ferito e alcuni testimoni, sono alla “caccia” del conducente dell’auto, una Mini Cooper, scappando via, si è reso responsabile dei reati di omissione di soccorso, fuga a seguito di incidente e lesioni personali.

In corso, oltre ai rilievi, anche l’acquisizione delle immagini delle telecamere di videosorveglianza di alcune villette in viale dei Pini. I fotogrammi potrebbero essere fondamentali per identificare il pirata della strada.

Immagine di repertorio