Positivi in Sicilia, ad Agrigento contagiata anche bimba di 5 anni: “Primo caso in tenera età”

Positivi in Sicilia, ad Agrigento contagiata anche bimba di 5 anni: “Primo caso in tenera età”

AGRIGENTO – Arrivano aggiornamento per quanto riguarda la situazione contagi ad Agrigento dove si registrano 5 nuovi casi di positività, tra questi, inoltre, vi sarebbe una bimba di 5 anni.


A dare la notizia, come spesso accade, è il sindaco della città della Valle dei Templi, Lillo Firetto, attraverso un post sulla sua pagina Facebook: “Mentre attendiamo il nuovo DPCM riceviamo dall’Asp la notizia di 5 nuovi casi confermati nella città di Agrigento. Il totale sale quindi a 8“.


Tra i nuovi contagiati – scrive il primo cittadino – purtroppo, una bambina di 5 anni. Si tratta in città del primo caso di contagio in tenera età dall’inizio della pandemia. Tre sono trentenni, un ragazzo ha poco più di vent’anni“.

Si trovano ora tutti in isolamento – spiega il sindaco Firetto – così come i loro contatti più stretti. Casi sono in aumento in tutta Italia“.

Infine, il primo cittadino conclude: “Occorre un ulteriore sforzo. Bisogna usare le mascherine anche quando si incontrano amici e familiari non conviventi. In serata previsto il Consiglio dei ministri per la proroga dello stato d’emergenza fino al 31 gennaio“.

Fonte immagine: Lillo Firetto – Facebook