Paura in un ristorante: due delinquenti minacciano il cameriere con una pistola

Paura in un ristorante: due delinquenti minacciano il cameriere con una pistola

AGRIGENTO – Momenti di panico all’interno di una struttura ricettiva nel quartiere di Montaperto, ad Agrigento, dove un cameriere 28enne – originario della Romania, da anni residente in città – è stato minacciato con una pistola da due individui. I malviventi si sono recati nel ristorante e avrebbero puntato l’arma in faccia al lavoratore.

Sono state le urla di quest’ultimo ad attirare l’attenzione con i carabinieri che sono giunti immediatamente sul posto, ma senza trovare più nessuno.


I militari dell’Arma, al termine di un’attività investigativa lampo, sono però riusciti a individuare uno dei due malviventi: si tratta di un 45enne rumeno, anche lui domiciliato ad Agrigento.

In una perquisizione domiciliare è stata rinvenuta la pistola, a salve e con tappo rosso, verosimilmente utilizzata per intimidire il cameriere.

Indagini sono in corso per rintracciare anche il secondo uomo che ha partecipato all’azione. Alla base del gesto potrebbero esserci conflitti di natura economica.