Paga oltre mille euro per una bici mai arrivata a destinazione: giovane vittima di truffa sul web

AGRIGENTO – La truffa viaggia online. Vittima dell’ennesimo raggiro messo in atto sul web un giovane di Agrigento che ha tentato di acquistare una bicicletta professionale al prezzo di 1.200 euro.


Il ragazzo avrebbe visto un annuncio pubblicato su un sito internet e avrebbe contattato il venditore. Successivamente avrebbe acquistato il mezzo a due ruote pagando la cifra prestabilita con una ricarica Postepay.


Ma la bici non è mai arrivata a destinazione. Il giovane ha, dunque, denunciato la truffa alla Polizia di Stato del capoluogo agrigentino.

Per fare chiarezza sul caso stanno adesso indagando gli agenti della polizia postale.

Immagine di repertorio