Otto lavoratori su 11 in nero e tante altre irregolarità: imprenditore denunciato, multa di 50mila euro

Otto lavoratori su 11 in nero e tante altre irregolarità: imprenditore denunciato, multa di 50mila euro

CANICATTÌ – I carabinieri del Nucleo Ispettorato Lavoro di Caltanissetta hanno effettuato un blitz in un’azienda contrada Grotticelle a Canicattì (Agrigento).

Questi hanno rilevato numerose irregolarità e ben otto lavoratori su undici erano impiegati in nero.


Nei confronti dell’imprenditore, un 56enne di Canicattì, è scattata la denuncia e una maxi multa di 50mila euro. Sospesa anche l’attività.

Diverse le irregolarità contestate: dalla mancata nomina del responsabile del servizio prevenzione rischi al non aver fornito i dispositivi di protezione e sicurezza né indicato gli addetti di primo soccorso.