Nuovo sbarco in Sicilia per 90 persone, Sea Watch: “Abbiamo già 363 persone a bordo, non c’è posto”

Nuovo sbarco in Sicilia per 90 persone, Sea Watch: “Abbiamo già 363 persone a bordo, non c’è posto”

LAMPEDUSA – Nuovo salvataggio in mare della Sea Watch, organizzazione tedesca no-profit che opera nel Mediterraneo per salvare le vite dei migranti che arrivano su barconi e gommoni.

Barcone con 90 persone di cui 14 bambini a 36 miglia da Lampedusa, Sea Watch 3 li sta assistendo ma a bordo abbiamo già 363 persone, scrive la ong tedesca su Twitter.

Italia e Malta negano supporto. Chiediamo intervento della Guardia Costiera. L’inadempienza delle autorità può costare un altro naufragio, continua sul social.

Attraverso un aggiornamento della vicenda, la ong tedesca avrebbe fatto conoscere l’evoluzione della storia: “Sono sbarcate a Lampedusa le persone a cui Sea Watch 3 ha fornito assistenza e giubbotti. Si trovavano a bordo delle nostre zattere di salvataggio ormai da ore quando una motovedetta della Guardia Costiera è finalmente arrivata a soccorrerle. Siamo felici che siano in salvo.

Fonte immagine Twitter Sea-Watch Italy