“Mi ha portato in garage, poi mi ha palpeggiato e baciato”: racconto shock di una bambina vittima di violenza sessuale

“Mi ha portato in garage, poi mi ha palpeggiato e baciato”: racconto shock di una bambina vittima di violenza sessuale

MONTALLEGRO –Mi ha portato nel garage di casa sua, mi ha regalato della caramelle, dei bracciali e 5 euro. Poi mi ha palpeggiato e baciato“.

Questo il racconto in aula di una bambina di 9 anni, vittima di abusi sessuali da parte di un 37enne di Montallegro. Le indagini sono scaturite a seguito della denuncia dei fatti da parte della madre.


In occasione dell’incidente probatorio che si è svolto davanti al Giudice per le indagini preliminari, la bambina – e la sorella – avrebbero confermato le accuse rivolte al 37enne.

Secondo quanto riferito dalla bimba alla madre all’epoca dei fatti, l’uomo avrebbe approfittato della piccola palpeggiandola e baciandola, più volte in diversi punti del corpo.

La moglie dell’indagato, tra l’altro, avrebbe anche assistito a uno di questi episodi. L’incidente probatorio, comunque, proseguirà il 29 settembre quando si sentirà la psicologa infantile che dovrà riferire sull’attendibilità della bambina.

Immagine di repertorio