Menfi, indignazione al cimitero: cancello chiuso dopo i funerali

Menfi, indignazione al cimitero: cancello chiuso dopo i funerali

MENFI – Un caso davvero particolare quello accaduto a Menfi, nell’Agrigentino, e riportato questa mattina dal Giornale di Sicilia. 

Vengono celebrati i funerali per un uomo deceduto, ma la bara, una volta andata via dalla chiesa, ha trovato i cancelli del cimitero sbarrati. Un’onoranza funebre a “metà”, come si direbbe in gergo.


Lunghissima quindi l’attesa per il carro funebre prima trovare un custode incaricato dell’apertura e di poter portare la salma nella celle frigorifera e collocarla nella tomba di pertinenza.

L’episodio ha naturalmente causato l’indignazione da parte dei familiari del povero defunto, che non hanno esitato a chiamare i carabinieri e il sindaco, giunti immediatamente sul posto, per denunciare quanto accaduto.