Lite furibonda in piazza, Vincenzo viene accoltellato: muore in ospedale

Lite furibonda in piazza, Vincenzo viene accoltellato: muore in ospedale

ALESSANDRIA DELLA ROCCA – Pare che una lite sia sfociata in una vera e propria tragedia: ad Alessandria della Rocca, nell’Agrigentino, è stato ucciso un ragazzo 22enne.


Si tratta del giovane Vincenzo Busciglio, che sarebbe stato accoltellato dopo un litigio avvenuto nella piazza del paese.

Non è servito a nulla il pronto intervento dei sanitari del 118 che, portandolo all’ospedale di Ribera, hanno cercato di salvarlo ma è deceduto pochi minuti dopo il suo arrivo.


Indagano i carabinieri del luogo e sembrerebbe che questi ultimi abbiano già un indiziato: noto alle forze dell’ordine e con problemi di depressione, il profilo potrebbe ricondurre al 18enne Pietro Leto.

Vincenzo era conosciuto soprattutto perché suonava con la locale banda musicale: la motivazione del litigio e quella che ha portato all’omicidio del 22enne è ancora tutta da scoprire.