Lampedusa presa d’assalto dai turisti, la fine dell’estate non frena l’entusiasmo dei visitatori

Lampedusa presa d’assalto dai turisti, la fine dell’estate non frena l’entusiasmo dei visitatori

LAMPEDUSA – Boom di turisti a Lampedusa: nonostante con la fine dell’estate i cittadini si siano lasciati alle spalle la bolgia con cui hanno dovuto fare i conti tra luglio e agosto, l’isola continua a rappresentare una meta turistica fortemente gettonata.

Oggi, sabato 1 ottobre, Lampedusa infatti è stata presa d’assalto dai turisti che non si sono lasciati frenare dall’arrivo dell’autunno.


Spiagge stracolme poiché, nonostante l’allerta meteo arancione diramata nell’Agrigentino dalla Protezione civile regionale, il caldo non dà ancora tregua ai residenti. Anche trovare posti liberi in ristoranti e rosticcerie è diventato impossibile.

Ad affollare Lampedusa sono principalmente coppie e amici di mezza età che scelgono l’isola per godersi il mare, alla ricerca di un po’ di relax.

Non mancano comunque anche giovanioltre 300 studenti da tutta Europa – che stanno partecipando ai workshop, eventi iniziali della kermesse di commemorazione delle 368 vittime del naufragio del 3 ottobre 2013.

Foto di repertorio