Lampedusa: arrivano altri 199 migranti

Lampedusa: arrivano altri 199 migranti

LAMPEDUSA – Nuovi sbarchi a Lampedusa. Sono 199 i migranti, giunti su 8 diverse imbarcazioni, fra la notte e l’alba.

Sette tunisini, con un barchino di 7 metri partito da Djerba, sono riusciti ad approdare autonomamente a molo Madonnina e sono stati bloccati dai carabinieri.


Altri 12, alle 2 circa, sono stati bloccati a Punta Guitgia dai militari della Guardia di finanza. L’imbarcazione non è stata ancora rinvenuta.

Nel frattempo, a 10 miglia dalla costa, la motovedetta Cp324 della Guardia costiera, ha bloccato una lancia di 10 metri con a bordo 92 persone, fra cui una donna e 5 minori, provenienti da Egitto, Senegal, Pakistan, Guinea e Marocco.

A 4 miglia da Punta Sottile, un’altra motovedetta delle Fiamme gialle ha agganciato 11 tunisini su un barchino di 5 metri e altri 25, fra cui 9 donne, in fuga da Costa d’Avorio, Camerun e Guinea. Sempre la Guardia di finanza si è occupata del trasferimento dei 22 tunisini sbarcati, nel pomeriggio di ieri, a Pozzolana di Ponente a Linosa.

Rientrando verso il porto di Lampedusa, la G216 della Guardia di finanza ha infine intercettato e bloccato un natante con 12 tunisini a bordo e altri 16, fra cui una donna e 2 minori.

Tutti i gruppi sono stati portati, dopo un primo triage sanitario effettuato a molo Favarolo, all’hotspot di contrada Imbriacola.