Jeep di un ex commerciante presa di mira, sul lunotto posteriore compare la scritta “Vattene”: indagini in corso

Jeep di un ex commerciante presa di mira, sul lunotto posteriore compare la scritta “Vattene”: indagini in corso

CANICATTÌ – La Jeep Compass di un 45enne ex commerciante di mobili di Canicattì è stata presa di mira da ignoti malviventi che hanno danneggiato pesantemente la carrozzeria, tagliato una gomma e scritto sul lunotto posteriore “Vattene”.

Un chiaro segnale di avvertimento le cui ragioni a oggi sono sconosciute. L’automobile è intestata alla moglie del 45enne.


La Procura di Agrigento ha aperto un fascicolo d’inchiesta momentaneamente a carico di ignoti.

Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato di Canicattì che hanno avviato le indagini. Resta improbabile la pista del raid vandalico per puro divertimento.