Insegnante presa di mira e aggredita da un branco di cani randagi: necessario intervento urgente

Insegnante presa di mira e aggredita da un branco di cani randagi: necessario intervento urgente

LICATA – Un’insegnante della scuola dell’infanzia Serrovira di via Palma a Licata (Agrigento) è stata aggredita da un branco di cani randagi di grossa stazza che ormai da tempo gironzolerebbero vicino l’istituto.

La docente, fortunatamente, sarebbe riuscita a sfuggire al gruppo di animali che si sarebbe scagliato contro di lei provocando un forte spavento.


Dopo essere stata soccorsa sul posto, si sarebbe recata all’ospedale San Giacomo d’Altopasso dove sarebbe stata visitata dai medici del Pronto Soccorso. Non avrebbe riportato gravi conseguenze.

Infine, sarebbe stato nuovamente richiesto al sindaco Galanti, all’assessore all’Istruzione e all’Ufficio sanitario un intervento urgente per risolvere la questione dei randagi.