Giovane nascondeva hashish in casa, “manovra” azzardata della fidanzata li incastra

Giovane nascondeva hashish in casa, “manovra” azzardata della fidanzata li incastra

PORTO EMPEDOCLE – Gli agenti hanno arrestato un 30enne di Porto Empedocle, in provincia di Agrigento, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

L’uomo era stato fermato in strada per un controllo ma poco dopo si è deciso di effettuare una perquisizione in casa.


Ed è proprio durante l’ispezione che la fidanzata del 30enne, presente nell’abitazione, ha tentato di disfarsi di un sacchetto gettandolo dalla finestra.

I poliziotti lo hanno recuperato e hanno trovato al suo interno cento grammi di hashish, un cutter e un bilancino di precisione.

Per l’uomo sono scattate le manette mentre la ragazza è stata denunciata. Il 30enne si trova adesso ai domiciliari.