Forte maltempo in Sicilia, vento di Maestrale in arrivo. Gli esperti: “Si sconsiglia la balneazione”

Forte maltempo in Sicilia, vento di Maestrale in arrivo. Gli esperti: “Si sconsiglia la balneazione”

PALERMO – Che lo si voglia credere o no, sembrerebbe che l’estate in Sicilia subirà un ulteriore “brutto colpo” ai danni di caldo e afa.


Sarebbe infatti in arrivo sull’Isola un vento di Maestrale che “spazzerà via” l’anticiclone nordafricano che negli ultimi giorni ha messo la Sicilia in ginocchio.


Temperature più basse dunque sul cielo siciliano, che già inizia a ospitare i primi venti freschi che aspettano di superare i monti. A questo seguirà un ulteriore abbassamento termico fino a 4 gradi con un moderato aumento di nubi, che inevitabilmente porteranno alcuni fenomeni sparsi a macchia di leopardo, ma concentrati principalmente nella zona del Messinese.

La fine dell’ondata di calore, infatti, sembrerebbe essere ufficiale e definitiva, donando all’Isola finalmente una temperatura ideale o anche leggermente sotto la media, ma allontanandola di certo dai gradi “fuori dal comune” che siamo abituati a vedere sul termostato.

Previsti possibili temporali sulla Sicilia tirrenica e orientale e fenomeni ventosi.

Una particolare attenzione andrebbe dedicata al moto ondoso che, a causa dell’abbassamento di temperatura e dei venti in arrivo, subirà un rapido aumento, tanto da sconsigliare la balneazione.

Fonte immagine 3BMeteo.com